Da espresso a esaudito 1733 caffè offerti a Genova, per una buona causa.

Da espresso a esaudito 1733 caffè offerti a Genova, per una buona causa.

Sabato 21 e domenica 22, nel centro di Genova c’era bisogno di grandi energie per affrontare gli acquisti di Natale. Per questo, in Piazza Caricamento, si è tenuto “Da espresso a esaudito”, l’iniziativa benefica pensata per dare una spinta decisiva alla scelta degli ultimi regali e trasformare dei semplici caffè espressi in desideri esauditi.
 
Come?
Abbiamo offerto un caffè a tutti i passanti e, per ogni caffè offerto, abbiamo donato 1,20 € a Helpcode, la onlus che si occupa della difesa dei diritti dei bambini di tutto il mondo.
Così, 1733 genovesi, semplicemente gustando un buon espresso, hanno fatto sì che Covim ne devolvesse il prezzo a favore di “C’era una volta la cena”, il progetto Helpcode che offre assistenza concreta ai bambini che rischiano la malnutrizione a causa del disagio economico delle loro famiglie.
 
Oltre a scaldarsi con un caffè gratuito e di qualità, i passanti hanno avuto la possibilità di conoscere l’ampio ventaglio di miscele Covim disponibili sugli scaffali della grande distribuzione, che comprende capsule tradizionali o compostabili, compatibili Nespresso o Lavazza A Modo Mio, e assaggiare 2 gusti: Covim Tango, una raffinata miscela per i palati più esigenti, e Covim Minuetto, dolce e cremoso, un vero espresso anche senza caffeina.
 
Questa iniziativa ha portato, ancora una volta, il marchio Covim a essere protagonista nelle piazze della città, facendosi sempre più riconoscere come il caffè dei genovesi, vicino ai genovesi.