IT

CURIOSITÀ


Caffè in tutte le lingue del mondo

In italiano è caffè, in inglese è coffee, in francese café, tedesco kaffee e spagnolo café. Fin qui tutto abbastanza normale. Ma se vi dicessimo che lo chiamano più o meno così dappertutto, anche dall’altra parte del pianeta?

Le parole che indicano il caffè, infatti, si assomigliano quasi in tutto il mondo, dalla Finlandia alla Cina, dalla Grecia all’Islanda, dal Giappone alla Turchia, fino alla Russia e al Sudafrica. Volete la prova? Date un’occhiata qui:

  • Afrikaans: Koffie
  • Albanese: Kafe
  • Bengalese: Kophi
  • Birmano: Gra-pi
  • Bosniaco: Kafa
  • Bulgaro: Kафе
  • Cambogiano: Gafé
  • Cantonese: Gafe
  • Catalano: Cafè
  • Ceco: Káva
  • Chichewa : Khofi
  • Cingalese: Kopi
  • Coreano: Keopi
  • Croato: Kafa
  • Danese: Kaffe
  • Esperanto: Kafejo
  • Estone: Kohv
  • Finlandese: Kahvi
  • Francese: Café
  • Gallese: Coffi
  • Giapponese: Kafee
  • Greco: Kαφέ
  • Hausa: Kofi
  • Hmong: Kas fes
  • Hindi: Kaafii
  • Indonesiano: Kopi
  • Islandese: Kaffi
  • Italiano: Caffè
  • Lao: Gahfeh
  • Malese: Kopi
  • Mandarino: Kafei
  • Maori: Kawhe
  • Norvegese: Kafè
  • Olandese: Koffie
  • Persiano: Ghahve
  • Polacco: Kawa
  • Portoghese: Cafè
  • Rumeno: Cafea
  • Russo: Kофе
  • Serbo: Kafa
  • Slovacco: Káva
  • Sloveno: Kava
  • Spagnolo: Café
  • Svedese: Kaffe
  • Swahili: Kahawa
  • Tedesco: kaffee
  • Tagalog: Kapè
  • Tamil: Kaapi
  • Thai: Gahfaa
  • Turco: Kahve
  • Ungherese: Kávé

Perfino i Klingon di Star Trek, nella loro lingua, pronunciano il caffè in modo analogo: /qa’vIn/.

Ma perché? Dietro a tutto ciò c’è una ragione ben precisa: questi modi di chiamare il caffè, così simili, eppure appartenenti a lingue così diverse e a Paesi tanto lontani, derivano tutti dalla stessa, antichissima parola.

Si tratta probabilmente della parola araba qahwa, “eccitante”, utilizzata, intorno all’anno 1000, dai commercianti arabi, per definire la bevanda estratta dai chicchi di caffè che importavano dai loro viaggi in Africa. Oggi questo termine, in arabo, indica proprio il caffè.
Secondo altri, invece, la radice comune alla parola caffè in tutte le lingue del mondo deriverebbe da Caffa, il nome della penisola nella moderna Etiopia in cui la pianta del caffè cresceva spontaneamente in grandissime quantità.

Che dire? Adesso avete un motivo in più per viaggiare: potrete sempre ordinare la vostra bevanda preferita chiamandola all’incirca “caffè”, chiunque vi capirà. Con il nome sarà facile. Spiegare come preparare il VOSTRO tipo di caffè sarà un’impresa un po’ più impegnativa.


Codividi